Da non perdereSocietà

Acceso albero delle polemiche a Salerno

(foto ANSA.IT)

Rassegna Stampa da

ANSA) – SALERNO, 3 DIC – C’era Manuela Arcuri, al centro delle polemiche delle ultime ore per il cachet da 9 mila euro, e non il governatore campano Vincenzo De Luca, alla consueta cerimonia dell’accensione dell’albero di Natale in piazza Portanova, a Salerno. E c’erano migliaia di persone, tra turisti e cittadini, evidentemente per nulla sensibili alle polemiche della vigilia. La scelta dell’amministrazione comunale di invitare la Arcuri non è passata inosservata all’opposizione per il cachet riservatole, poco meno di diecimila euro. “Non ho nulla da dire in merito a questa polemica – ha replicato la showgirl – io faccio il mio lavoro, sono una professionista”. Smorza le polemiche anche il sindaco Napoli: “Sono polemiche da paese che lasciano il tempo che trovano. Non mi hanno per nulla amareggiato”.
Per il consigliere comunale Dante Santoro (lista Giovani Salernitani), “questo è il comune degli sprechi, che trova fondi soltanto per feste e festini. Siamo in presenza di una vera e propria Sprecopoli”.

Lascia un commento