Policlinico a Scampia

 

«I lavori per la realizzazione dell’Università di Scampia, che accoglierà 14 corsi di Laurea, sono già oltre il 90%. Se n’è parlato nel corso dell’incontro con il professor Luigi Greco, primario di pediatria dell’Università Federico II e referente per la realizzazione del Polo delle Scienze Sanitarie ‘SCAMPISAN’ e il rettore della Federico II E presidente CRUI Gaetano Manfredi».

Lo ha affermato il neopresidente della VIII Municipalità Apostolos Paipais, che ha aggiunto: «Per giungere a completamento, l’azione più urgente da fare è sbloccare la determina finale per l’utilizzo dei fondi Cipe per quasi 8 milioni di euro, che ha avuto un arresto di circa sei mesi. Su questo punto chiederò già nelle prossime ore un incontro con gli uffici competenti per avere dettagli sul progresso della pratica e sono sicuro che avrò riscontri immediati. Pur non tralasciando le tante necessità della Municipalità, è mia intenzione dare forte impulso a quest’opera che rappresenterà anche un presidio sanitario per gli abitanti di Scampia, poiché attualmente non vi sono altri presidi e alleggerirà il carico degli altri ospedali, anche in termini di costi. La realizzazione della struttura porterà benefici all’intera area, in termini di riqualificazione urbana, di servizi offerti e, cosa fondamentale, di occupazione. Nascerà così una vera e propria città dello studente, possiamo inaugurare in questo modo un percorso virtuoso che faccia da volano per tutta la municipalità».

da :www.ilmattino.it

del 26/6/2016

Lascia un commento